SO-LE Studio


SO-LE STUDIO nasce a Londra sotto la guida di
Direttore Creativo e Fondatrice Maria Sole Ferragamo. La missione di SO-LE STUDIO è trasformare materiali di scarto come pelle e ottone in pezzi unici, amuleti e armature per tutte le generazioni.


Dal 2019 il suo quartier generale creativo si trova a Milano, mentre la produzione rimane nelle colline circostanti Firenze. I principi creativi di SO-LE STUDIO risuonano con la sua filosofia: i materiali di scarto sono il punto di partenza di una creazione artistica.

 

Maria Sole lavora con i materiali che trova e vede la forza nella scarsità, li trasforma in oggetti unici di design indossabili, naturalmente limitati nel numero.

SO-LE Studio rilascia una collezione all'anno con nuovi design, mentre le collezioni precedenti sono costantemente reinterpretate con le nuove tonalità e finiture.

Le parole chiave della ritrattistica di SO-LE STUDIO sono longevità, dinamismo, versatilità, leggerezza e senso di provocazione.

MSF

Maria Sole Ferragamo con abiltà unisce la sua laurea in architettura al Politecnico di Milano e un Master in Design (Gioielleria) alla Central Saint Martins, Londra. Lavora all'intersezione tra artigianato della pelle, design di gioielli, architettura e arti visive.

SO-LE STUDIO funziona come un brand,
laboratorio e ombrello artistico per le sue creazioni e progetti, recuperando e trasformando scarti di alta qualità oltre ad aprire collaborazioni trasversali.

SO-LE Studio è stato presentato con la Galleria Elisabetta Cipriani all' Art Basel, MiArt e PAD a Londra. Le sue creazioni sono state incluse nel Museo Poldi Pezzoli, Milano, IT (2020) e a al Museo Salvatore Ferragamo, Firenze, IT (2019-20).

Dal 2020 le è stata incaricata di anno in anno di ideare il premio per Rinascimento+, un premio che celebra il mecenatismo e collezione per il Museo del Novecento.


Maria Sole Ferragamo è stata selezionata dal Polimoda di Firenze, IT come Mentor per il Corso Stagionale in Fashion Jewellery dell'istituto che si terrà nella primavera del 2021.

Il suo lavoro è stato presentato su Wallpaper, AD, Vogue UK, Germania e Italia, I-d, L'Officiel, WWD e Il Corriere tra gli altri.

Video Interview

Matilde Cerruti Quara